Sono sempre più numerose le aziende scelgono di dotarsi della certificazione kosher, per consentire alle persone di religione ebraica e non come molti vegetariani di alimentarsi secondo i dettami del culto o di scelte culturali. In Italia sono molte le aziende certificate kosher da Barilla,Bonomelli, Ferrarelle e tantissime altre.

Prodotti tipici, come per esempio: il ketchup Heinz o Kelloggs sono certificati Kosher , non solo in Italia ma in tutta l’Europa, infatti gli stabilimenti di produzione di Spagna, Germania e UK sono sotto la supervisione della Manchester Bet Din.

Anche nel 2011 molti dei produttori di materie prime nell’industria alimentare come: acido citrico o acido ascorbico, hanno deciso di certificare kosher i prodotti così che a loro volta gli utilizzatori nel settore alimentare in Italia possono già utilizzare tale benefit.

Migliaia di prodotti sono certificati in Italia, Europa in Usa e in Israele.

 

Contattaci

.